info@lamarca.it
Tel+ 39 0422 814681
IT   |   EN   |   DE

Ricette della Tradizione

Risotto al Prosecco 


Piatto per 6-8 persone. Servono 500 gr. di riso e 2 bicchieri di Prosecco spumante, 200 gr. di parmigiano reggiano a scaglie, una cipolla, 60 gr. di burro, olio di oliva extra vergine, un ciuffo di prezzemolo, mezzo litro di brodo vegetale, sale e pepe q.b.. Si prepara il brodo vegetale (ingredienti consueti), si pulisce e si trita finemente la cipolla, quindi la si fa appassire in un tegame co..

CONTINUA A LEGGERE

Baccalà (ossia merluzzo essicato) in umido  


Una volta acquistato lo stoccafisso (merluzzo essicato) lo si fa ammollare in abbondante acqua fredda per uno o, meglio, 2 giorni. Si passa quindi a pulirlo privandolo della pelle e delle spine. Lo si taglia in 2 tranci o a pezzi regolari. Si prepara il sugo di cottura facendo soffriggere in padella una bella cipolla rossa tagliata a fettine, si aggiungono la passata di pomodoro, il sedano tritat..

CONTINUA A LEGGERE

Frittelle venessiane 


Ingredienti: 250 gr. di farina, 30 gr. di zucchero, 20 gr. di lievito di birra, 1 uovo, 30 gr. di uvetta, 1 bicchiere di latte, 1 bicchierino di rhum, la buccia grattugiata di un limone, la polpa di una mela fatta a pezzetti. Fare l’impasto lavorandolo finchè non diventa morbido, coprire con un panno e far riposare almeno un’ora. Preparare un tegame con olio di semi e appena caldo mettere a fri..

CONTINUA A LEGGERE

Crostini di crema di asparagi 


Occorrono circa mezzo kg di asparagi. Pelarli e tagliarli a pezzi piccoli, metterli in una padella con olio di oliva (a fuoco moderato), aggiungere sale e pepe q.b., un pezzetto di cipolla. Far cuocere, sempre lentamente, finchè gli asparagi cominciano a sciogliersi (se necessario aggiungere un po’ d’acqua). Asciugare l’impasto dell’acqua di cottura, farlo raffreddare e quindi frullarlo, aggiung..

CONTINUA A LEGGERE

Fegato alla veneziana 


Occorre circa mezzo kg di fegato di vitello tagliato a striscioline. Lavarlo e tagliarlo a fettine sottili e metterlo a scolare su di un tagliere di legno. Intanto mettere a soffriggere con olio di oliva mezzo kg di cipolle bianche tritate finemente, lasciarle cuocere per 10 minuti a fuoco lento, aggiungendo un po’di vino bianco. A parte, su una padella con un goccio di olio, scottare le fettin..

CONTINUA A LEGGERE

Pollastro in umido alla campagnola  


Si pone in una padella con olio di oliva, 1 cipolla a fettine, 1 spicchio di aglio, 1 peperone a fettine e un pollo (o mezzo) fatto a pezzi. Si adagiano sopra il pollo due ciuffetti di erbe aromatiche, ciascuno con un rametto di rosmarino, foglie di salvia e di basilico. Poco dopo l’inizio della cottura, aggiungere un bicchiere di vino bianco secco. A metà cottura unire circa 250 gr. di pezzi di ..

CONTINUA A LEGGERE

Risotto con gli s-ciopetti 


Gli s-ciopetti (silene rigonfia) sono detti anche carletti o stridoli. Per un risotto per 2 persone basta un mazzetto. Pulire, mondare delle radici e lavare poi far bollire in poca acqua le foglioline per quasi 10 minuti. Si tolgono dall’acqua e si mettono in una padella in cui precedentemente era stato scaldato l’olio di oliva con qualche fettina di cipolla. Si versa una tazza di riso Carnaroli..

CONTINUA A LEGGERE
  1. La Marca
  2. Ricette della Tradizione